FANDOM


L
L
Comparse
Debutto Manga
Debutto Anime
Film
Dati Personali
Vero nome
L Lawliet
Specie
Umano
Sesso
Maschio
Gruppo Sanguigno
Sconosciuto
Data di Nascita
31 Ottobre, 1979 (1982 nell'anime)
Data di Morte
5 Novembre, 2004 (2007 nell'anime)
Altezza
1,79 m (circa)
Peso
50 Kg (circa)
Organizzazione
Wammy's
Attori
Doppiatore Giapponese
Kappei Yamaguchi
Doppiatore Italiano
Stefano Crescentini
Doppiatore Inglese
Alessandro Juliani
Attore Film
Kenichi Matsuyama


A dire il vero, anch'io sono infantile e detesto perdere per questo lo so." (Capitolo 11: Uno)

L (エル, Eru ), o Elle nella versione italiana,  è un detective di fama mondiale che accetta la sfida di catturare il serial killer conosciuto come Kira. Nel corso della sua indagine, Elle diventa sospettoso di Light Yagami, e fa del suo obiettivo verificare che Light sia Kira.

AspettoModifica

Elle è il personaggio più alto del manga/anime, cosa che non può sembrare ma la sua altezza sembra ridotta a causa della sua posizione, è magro con occhi e capelli scuri. Un segno particolare sono le occhiaie sotto i suoi occhi, dovute alla mancanza di sonno. Indossa sempre dei jeans blu e una maglietta a maniche lunghe bianca, rararamente indossa calzini o le scarpe: infatti egli preferisce camminare a piedi nudi, anche in pubblico. E' esemplare di questo la scena della sua visita alla scuola di Light Yagami, nella quale è mostrato seduto su una panchina, scalzo, e non indossa le scarpe fino a quando non si alza in piedi per camminare.

PersonalitàModifica

Elle è un ragazzo estremamente intelligente e stravagante

StoriaModifica

Elle intraprende il caso di Kira sfruttando il criminale Lind L. Tailor che si presenta come Elle in televisione e dichiara pubblicamente che Kira è il "male". A seguito della provocazione, Kira uccide Lind L. Tailor dimostrando così che le morti dei criminali non sono una coincidenza, ma omicidi. Elle poi rivela a Kira che la transmissione è stata trasmessa solo nella regione di Kanto, cosìcche egli adesso è certo di dove si trovi Kira.

In seguito, poichè le morti di Kira si verificano durante il periodo del giorno dopo l'uscita degli studenti da scuola, egli inizia a sospettare che Kira sia uno studente. Fin dall'inizio racconta ai suoi colleghi che pensa che Light Yagami sia Kira, ma non può provarlo. Varie volte Light sembra risultare innocente a causa di diverse circostanze, ma Elle rimane scettico. Se venisse provato che Light è Kira, il caso sarebbe da ritenersi concluso, ma Elle ha difficoltà a lasciarlo con una soluzione così semplice e completa. A causa dei suoi sospetti verso Light, al fine di procedere con l'indagine, Elle decide d'iscriversi all'Università To-Oh (東応大学, Tōō Daigaku), la stessa l’università che Light frequenta, usando come alias Hideki Ryuuga, che è anche il nome di un cantante famoso. Elle frequenta To-Oh perchè è fiducioso nel suo ragionamento e nella sua capacità di interrogazione e vuole testare la sua teoria riguardo all’identità di Light affrontandolo in qualche modo così da provorcarlo e ingannarlo affinchè ammetta di essere Kira.

Quando Elle si presenta a Light come il famoso detective, dicendo che il suo vero nome è Hideki Ryuuga, Light è vigile e allarmato e non prova ad ucciderlo perchè sa che il nome “Hideki Ryuuga” è ovviamente falso e se lo scrivesse nel Death Note ucciderebbe un'altra persona, ovvero il cantante famoso di cui conosce il volto. Pertanto, Light non ha modo di scoprire se questa persona sia in effetti Elle o un procuratore che si atteggia ad Elle. Quando Elle è finalmente riuscito a mettere Light alla strette, Light attiva il suo piano. Ridà il suo Death Note a Ryuk, il suo Shinigami, cancellando i suoi ricordi del Death Note. Ma prima, Light dice a Rem, lo Shinigami di Misa Amane, di dare il suo Death Note a una persona avida, che sarà poi Kyosuke Higuchi della Yotsuba S.p.a.

Non ricordando che lui è il vero Kira, Light accetta l’offerta di Elle di aiutarlo nella sua indagine sul (terzo) Kira e viene ammanettato a Elle. Light è molto utile con le indagini, e scopre che Kira è in combutta con la Yotsuba. Quando Higuchi viene finalmente catturato, Light tocca il Death Note, e riacquista i suoi ricordi. Poi uccide Higuchi con il foglietto dal Death Note che aveva messo nel suo orologio prima di aver perso i suoi ricordi. Dopo aver uccisoa Higuchi, Light inganna Rem affinchè uccida Elle per salvare Misa.

L’ultima cosa Elle vede è Light sorridente su il suo rivale sconfitto. Elle conferma a lui stesso che Light è stato Kira per tutto il tempo. Nell’anime, Elle e Light parlano per l’ultima volta prima che Elle muoia sul tetto del quartier generale. Alcuni spettatori pensano che Elle sapesse che sarebbe presto morto.

Ciò che Light non sapeva era che Elle aveva fatto in modo che altri fossero notificati nel caso fosse morto così che lo potessero sostituire. Perciò, i suoi veri successori, Near e Mello riprendono in modo distinto le sue indagini.

CuriositàModifica

L è il personaggio più intelligente di death note. Il cognome di L è Lawliet , che deriva dalla parola inglese lie ( bugia )

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.